europa sognata (dopo brexit)

L’europa sognata

E’ questa la notte
o debbiamo aspettare ancora altro?

L’europa sognata si perde
nelle pieghe di bilancio
la moneta stringe
questo percepirci ogni giorno
più poveri.

Gli altri bussano muoiono
entrano in qualche modo in questa casa

Era bello anni fa quando,
incoscienti i più,
gustavamo il pane del resto del mondo
oggi è un’altro giorno

soluzione non è fuggire chiudere le porte
contro chi cercherà sempre di forzare una porta chiusa

soluzione è guardarsi negli occhi
riscoprirsi persone a cui volere bene
e insieme costruire futuri nuovi
per noi che siamo oggi
uomini su questa terra.

Mi sento triste ridotto
abbandonato
il mio sogno tradito
sentirmi parte di questa comunità
vale più dell’euro
che non è il valore vero
di questo da tempo nostro
camminare insieme.

il valore è il sorriso dei ragazzi
dei nostri paesi che si incontrano
studiano lavorano insieme
si innamorano
e scelgono di abitare in modo nuovo
questa pace forte che ci appartiene

Non ha dignità e spazio in questa europa
chi sceglie per egoismi nati morti
di cancellare
ai nostri figli i sogni in cui hanno credono i loro nonni

Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /customers/4/5/0/mauro-moretti.com/httpd.www/wp-includes/class-wp-comment-query.php on line 399